MARTA LUIGINA MANGINI]

Drawings on Parchment and Paper of Medieval Italian Notaries (12th-15th Centuries)

Dettagli

  • IN
    Works of Art on Parchment and Paper.
    Interdisciplinary Approaches
  • EDITORE
    Ljubliana University Press
  • ANNO
    2019
  • PAGINE
    8

Sinossi

Il contributo ha lo scopo di portare all’attenzione l’ampia presenza di disegni e schizzi tracciati su pergamena e carta dai notai medievali italiani. Dagli esempi (differenti per area geografica, altezza cronologica e tipologia) risulta evidente che il know-how dei notai si esprimeva non solo attraverso parole e numeri, ma anche mediante segni e disegni più o meno estemporanei e funzionali alla propria attività.

Infatti se già nella routine quotidiana, i notai dimostravano capacità grafiche tracciando segni speciali di autenticazione e disegnando a supporto di specifiche esigenze documentarie, non va dimenticato che oltre a queste manifestazioni grafico-artistiche strettamente connesse all’esercizio della propria professione, i notai spesso tracciavano sulle coperte di legatura, sui fogli di guardia e sulle pagine inutilizzate dei propri registri pergamenacei e cartacei disegni estemporanei, frutto della loro cultura poliedrica nonché dei loro sentimenti più intimi.

Iscriviti alla nostra newsletter.

© All rights reserved

Powered by DECO Lite.

Dipartimento di Studi Storici


Milano, 20122
Via Festa del Perdono, 7