Home

Giovanni M. Carbone (5 maggio 1972, Milano) è professore ordinario di Scienza Politica presso l’Università degli Studi di Milano e Responsabile del Programma Africa dell’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (Ispi, Milano).

Ha conseguito un dottorato di ricerca in Political Science/Development Studies alla London School of Economics (LSE), presso il cui Crisis States Research Centre è in seguito stato Research Fellow e poi Senior Visiting Fellow per dieci anni.

Svolge attività di ricerca principalmente su politica ed economia dei paesi dell’Africa subsahariana (ha effettuato ricerca sul campo in Uganda, Ghana, Camerun, Rwanda, Mozambico, Namibia e Sudafrica), in particolare sui temi legati a democratizzazione e crescita economica.

Ha diretto come Principal Investigator il progetto 2010-2015 “The economic, social and political consequences of democratic reforms. A quantitative and qualitative comparative analysis” (COD), finanziato da uno Starting Grant dello European Research Council (“Ideas”, VII Programma Quadro della UE).

Ha diretto e coordinato due Rapporti ISPI sulle economie africane e sulle relative opportunità e strategie per l’internazionalizzazione economica italiana nella regione (La politica dell’Italia in Africa. Contesto, interessi e scenari della presenza politica e economica italiana nell’Africa subsahariana, 2014, commissionato dal Ministero degli Affari Esteri, e Africa: still rising?, 2015).

È autore dei libri Leoni d’Africa. Come l’Italia può intercettare la crescita subsahariana (con M.Montanini, Università Bocconi Editore, 2015),  No-party democracy? Ugandan politics in comparative perspective (Lynne Rienner, 2008) e L’Africa. Gli stati, la politica, i conflitti (Il Mulino, 2012, II ed.), e di articoli accademici apparsi o in corso di pubblicazione sulle riviste Governance, Journal of Democracy, Democratization, Party Politics, Political Studies Review, European Political Science, Journal of Development Studies, Journal of Modern African Studies, Africa Spectrum, Journal of Contemporary African Studies, Politique Africaine, World Political Science Review, Rivista Italiana di Scienza Politica, Afriche e Orienti, Africa, Politica Internazionale e Il Politico.

Sta attualmente lavorando assieme ad Alessandro Pellegata al volume Political Leadership in Africa: A Comparative Study of Sub-Saharan Leaders (Cambridge University Press, pubblicazione prevista nel 2018)