VERSO LE ELEZIONI DEL PARLAMENTO EUROPEO

Il Centro di Documentazione Europea (CDE) dell’Università degli Studi di Milano, in collaborazione con il Dipartimento di Studi internazionali, giuridici e storico-politici, organizza il seguente evento:

VERSO LE ELEZIONI DEL PARLAMENTO EUROPEO
Martedì 19 marzo 2024 ore 9.30
Sala Lauree Facoltà di Scienze politiche, economiche e sociali
Università degli Studi di Milano, Via Conservatorio 7, Milano

SALUTI ISTITUZIONALI:
Alessandra FACCHI | Presidente Comitato di direzione SPES
Marco PEDRAZZI | Direttore Dipartimento di Studi Internazionali, Giuridici e Storico-Politici
Ginevra GRECO | Referente HEYEU! – 4EU+ Votes Europe, Università degli Studi di Milano

INTERVENGONO:
Introduzione dei lavori
| Alessandra LANG, Responsabile scientifico CDE
Elezioni europee e oltre – La campagna Usa il tuo Voto | Maurizio MOLINARI, Direttore Ufficio di collegamento del Parlamento europeo a Milano
Impegni, risultati e sfide per la Commissione europea | Stefania NARDELLI | Responsabile stampa e comunicazione Commissione europea di Milano
Il diritto di iniziativa del Parlamento europeo | Francesca MARTINES, Professore di diritto internazionale e docente di diritto dell’Unione europea, Università di Pisa
Il ruolo del Parlamento europeo nei processi decisionali dell’Unione | Luca LIONELLO, Professore di diritto dell’Unione europea, Università Cattolica di Milano

Dibattito e conclusioni:
Durante il dibattito verranno discusse le domande sulle elezioni del parlamento europeo, inviate da studenti, giovani e cittadini. Se vuoi partecipare anche tu al sondaggio clicca qui (entro il 15 marzo).

Cosa vorresti sapere sul Parlamento europeo e le prossime elezioni dell’8 e 9 giugno?

Fai sentire la tu voce! Partecipa al sondaggio online, entro il 15 marzo

I risultati di questo breve sondaggio anonimo verranno discussi durante l’evento VERSO LE ELEZIONI DEL PARLAMENTO EUROPEO, organizzato dal Centro di Documentazione Europea dell’Università degli studi di Milano, il 19 marzo 2024, alle 9.30 at Sala lauree della Facoltà di Scienze politiche, economiche e sociali, in V. Conservatorio 7, Milano.

WHAT WOULD YOU LIKE TO KNOW ON THE EUROPEAN PARLIAMENT AND THE NEXT ELECTIONS ON 8 AND 9 JUNE?
Make your voice heard! Take the online survey by March 15th.

The results of this short anonymous survey will be discussed during the event TOWARDS THE EUROPEAN PARLIAMENT ELECTIONS, organized by the European Documentation Center (CDE) of the University of Milan, on 19 March 2024, h 9.30 am, Sala laureeFaculty of Political, Economic and Social Sciences, V. Conservatorio 7, Milan.

MiMEU24 (Milan Model European Union)

Partecipa al #MiMEU24 (Milan Model European Union), una simulazione del processo di policy making dell’Unione europea https://bit.ly/3vvn16k
L’evento vedrà vedrà giovani provenienti da tutta Europa impegnati nella simulazione dei ruoli di eurodeputato, ministro, giornalista e rappresentante di interessi.

Scadenza: 2 febbraio 2024.
Per iscriversi: https://forms.gle/unCuuPRXNREfADeSA

Eventi in presenza dall’1 al 4 marzo 2024:
– 1/03, 13:00 – 18:00, Palazzo Marino, Piazza della Scala 2
– 2/03, 9:00 – 18:00, Palazzo Marino, Piazza della Scala 2
– 3/03, 9:00 – 18:00, Palazzo Marino, Piazza della Scala 2
– 4/03, 9:00-16:00, Grattacielo Pirelli, Via Fabio Filzi 22

Quota di partecipazione di 60€ comprendente pasti e coffee break.

I partecipanti discuteranno e emenderanno due proposte legislative: la Nature Restoration Law (tema 1) e la Right to Repair proposal (tema 2). I temi centrali del dibattito saranno quindi la tutela degli ecosistemi, i diritti dei consumatori e il consumo sostenibile.
Insieme alla simulazione si terranno panel sui due temi, incontri con rappresentanti istituzionali e social events.
Il livello minimo di inglese richiesto è B2.1

Per info: e.brivio@beta-europe.org

Evento organizzato da Bringing Europeans Together Association Italia (BETA Italia) con il patrocinio dell’Ambasciata del Belgio in Italia.

Presidenza belga del Consiglio dell’UE

Dal 1º gennaio al 30 giugno il Belgio assume la Presidenza del Consiglio dell’UE.
All’insegna del motto “Proteggere. Rafforzare. Preparare.”, il Belgio si concentrerà su sei aree tematiche per i suoi lavori durante la presidenza:
– difendere lo Stato di diritto, la democrazia e l’unità
– potenziare la competitività
– perseguire una transizione verde e giusta
– rafforzare l’agenda sociale e sanitaria
– proteggere le persone e le frontiere
– promuovere un’Europa globale
[Fonte: Dipartimento per gli Affari euopei]
Priorità e Programma della Presidenza belga

STATE OF THE UNION 2023

State of the Union | Ursula von der Leyen, President of the European Commission
13 September 2023
guarda il video: https://state-of-the-union.ec.europa.eu/index_en

“It is the moment to show to the young generation that we can build a continent where you can be who you are, love who you want, and aim as high as you want. A continent reconciled with nature and leading the way on new technologies. A continent that is united in freedom and peace. This is Europe’s moment to once again answer the call of history.

Presidenza spagnola del Consiglio UE

Il 1° luglio inizia il semestre di Presidenza spagnola del Consiglio dell’Unione europea, che si concluderà il 31 dicembre.
La Spagna ha individuato quattro priorità da perseguire durante la sua presidenza del Consiglio:

  • reindustrializzazione dell’Europa

  • transizione ecologica

  • giustizia sociale

  • rafforzare l’unità dell’Europa

Nelle intenzioni del governo spagnolo c’è anche la volontà di siglare un patto sulla gestione dei fenomeni migratori ma le imminenti elezioni politiche del 23 luglio potrebbero vedere la vittoria di una maggioranza diversa da quella attuale con ripercussioni anche in ambito europeo.

Registrazione e materiale della 5a GIORNATA della COESIONE. LE BUONE PRATICHE DELLA COESIONE

Registrazione video della 5a GIORNATA DELLA COESIONE. LE BUONE PRATICHE DELLA COESIONE
Giovedì 15 giugno 2023 ore 14.30 – Sala Lauree Facoltà di Scienze politiche, economiche e sociali,
Università degli Studi di Milano, Via Conservatorio 7, Milano.

Presentazioni: Rossi, Doti, Fiori. Rassegna stampa: Leggo, Il Giornale, Libero, Milano Finanza

Evento organizzato dal Centro di Documentazione Europea dell’Università degli Studi di Milano, con TUCEP, Withub, Digivis e La Nuova Europa, nell’ambito del ciclo di incontri del progetto TRUE-  Trusting Europe, cofinanziato dall’Unione europea.

5a GIORNATA DELLA COESIONE

5° GIORNATA DELLA COESIONE. LE BUONE PRATICHE DELLA COESIONE
Giovedì 15 giugno 2023 ore 14.30
Sala Lauree Facoltà di Scienze politiche, economiche e sociali,

Università degli Studi di Milano, Via Conservatorio 7, Milano

Introduce e presiede:
Alessandra LANG
(Prof.ssa di Diritto dell’Unione europea e Responsabile scientifico del CDE, Università degli Studi di Milano)

Saluti istituzionali:
Federico Gustavo PIZZETTI
(Vicepresidente della Facoltà di Scienze politiche, economiche e sociali)
Ilaria VIARENGO (Direttore del Dipartimento di Studi internazionali, giuridici e storico-politici)
Roberto PEDERSINI (Direttore del Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche)
Gianluca ROSSI (Prof.re Misure Meccaniche, Dipartimento Ingegneria Università degli Studi di Perugia, Presidente TUCEP Tiber Umbria Comett Education Programme)
Gianluca FANTINUOLI (Responsabile Progetti Europei WITHUB)
Claudio DI MAIO (Ricercatore del Progetto True-Trusting Europe per La Nuova Europa con TUCEP, Withub, DIGIVIS)

Intervengono:
Eugenio DOTI (Ricercatore DIGIVIS) – Strategie di comunicazione social delle politiche di coesione: dai social al metaverso
Celeste PESCE (Prof.ssa di Diritto dell’Unione europea, Università degli Studi di Bari Aldo Moro) – La politica di coesione dal punto di vista del diritto UE
Niccolò DONATI (Assegnista di Scienza della Politica, Università degli Studi di Milano) – La politica di coesione dell’Unione europea dal punto di vista della scienza politica
Alessandro FIORI (Dirigente Struttura Politiche europee e AdG POR FSE 2014-2020, Regione Lombardia) – Il Fondo sociale europeo nella prospettiva della Regione Lombardia

Commentano:
Ilaria Madama
(Prof.ssa di Scienza della Politica, Università degli Studi di Milano)
Davide Diverio (Prof. di Diritto dell’Unione europea, Università degli Studi di Milano)

L’evento si inserisce nel ciclo di incontri del progetto TRUE-  Trusting Europe, cofinanziato dall’Unione europea e realizzato da TUCEP, Withub, Digivis, La Nuova Europa, in collaborazione con i Centri di Documentazione Europea di alcuni atenei italiani, per sensibilizzare i cittadini europei sull’importanza delle politiche di sviluppo dell’Unione europea.

1 2 3 7