Dotazione Laboratori Prof. I. Rossetti

 Apparecchiature particolari per la preparazione di catalizzatori e materiali

 

  •   Forno con autoclavi ribaltanti
  •   Supercentrifuga (velocità massima di rotazione: 15000 rpm)
  •   Linea per la preparazione di ossidi singoli o misti mediante pirolisi in fiamma
  •   Mulino vibrante per la preparazione di materiali ossidici (p.es. perovskiti) mediante miscelazione dei precursori ossidici a secco o con agenti coadiuvanti
  •   Apparecchiatura per la deposizione di polveri su supporti monolitici (honeycomb) mediante dip-coating
  •   Apparecchiatura per trattamento in corrente di vapore
  •   Forno tubolare per trattamenti termici in atmosfera reattiva o inerte (Tmax 950°C)

 

Impianti ed apparecchiature per test catalitici

 

  • Due linee per reazioni catalitiche in continuo, complete ed operanti a pressione atmosferica e sino a 900°C. Una di esse è collegata in-line ad un gascromatorgrafo (HP, mod. 5890), l’altra è munita di criostato per la condensazione dei prodotti (analisi gascromatografica off-line)
  • Due linee ad alta pressione per reazioni catalitiche in continuo, complete ed operanti sino a 100 bar e sino a 850°C. Una di esse è collegata in-line ad un gascromatografo (Agilent, mod. 6890 Plus)
  • Una linea per reazioni catalitiche in continuo, completa ed operante a pressione atmosferica e sino a 900°C, con possibilità di alimentare liquidi e gas. La linea è collegabile in-line ad un gascromatografo (Agilent, mod. 7890)
  • Una linea per test fotocatalitici operante fino a 20 bar, con possibilità di operare in batch o in continuo, in fase omogenea, eterogenea gas/solido o liquido/solido o trifasica gas/liquido/solido
  • Due linee per test fotocatalitici operanti a pressione ambiente, una in batch, l’altra in batch, semicontinuo o continuo
  • Una linea per misure volumetriche di assorbimento/adsorbimento di gas (H2, CH4, CO2) operante fino a 100 bar e fino a 77K.
  • Sono disponibili gas cromatografi per analisi quali-quantitative di prodotti liquidi off-line, un cromatografo ionico, uno spettrofotometro UV-Vis ed uno FT-IR per la quantificazione dei prodotti di reazione.

 

Impianti ed apparecchiature per la caratterizzazione di catalizzatori e materiali

 

  • Spettrofotometro FT-IR (Nicolet Magna 550), equipaggiato con una linea ad UHV, un sistema di dosaggio di gas ed un fornetto per i trattamenti termici e/o di pulizia del campione (in collaborazione con UniGE).
  • Spettrofotometro FT IR Nicolet iS10, equipaggiato con ATR
  • Una linea per analisi di adsorbimento/desorbimento in programmata di temperatura (TPD-TPO-TPR), in continuo o ad impulsi, il cui rivelatore è costituito da uno spettrometro di massa quadrupolare (utilizzabile principalmente per analisi qualitative)
  • Una linea per analisi di adsorbimento/desorbimento in programmata di temperatura (TPD-TPO-TPR), in continuo o ad impulsi, con rivelatore a termoconducibilità (utilizzabile principalmente per analisi quantitative)
  • Apparecchiatura per analisi di area superficiale specifica e porosità per adsorbimento/desorbimento di azoto (Micromeritics, ASAP 2020). Lo strumento è dotato di pompe turbomolecolari e kit apposito per lo studio di materiali microporosi. Sullo stesso strumento è possibile effettuare test di fisisorbimento di gas diversi (ad es. H2).
  • Apparecchiatura per chemisorbimento ed adsorbimento di vapori (Micromeritics, ASAP 2020).
  • Disgregatore a Microonde Anton Paar per la dissoluzione di campioni solidi.
  • Diffrattometro a polveri (Phillips, PW 3020).
  • TGA-DSC (per analisi TGA Tmax: 900°C, per analisi DSC Tmax 450°C).
  • Spettrofotometro UV-Vis (Beckman, DU640) munito di cella per analisi di solidi.
  • Spettrofotometro UV-Vis (Perkin Elmer Lambda 35)
  • Cromatografo Ionico (Metrohm, 883 IC Plus), con colonne per la separazione di anioni e cationi
  • Analisi EPR/ENDOR.

 

Software e strumenti di calcolo

 

  • AspenONE, simulatore di processo che include pacchetti per la valutazione di proprietà termodinamiche, simulazioni steady-state o dinamiche, valutazione dei costi, ottimizzazione dello scambio termico, piping, controllo, etc. (licenza personale)
  • ProII, simulatore di processo (in uso)
  • Pacchetto per l’elaborazione di dati cinetici e modellazione di reattori batch e continui Athena Visual Studio (licenza personale).
  • Matlab/Simulink (licenza collettiva di ateneo)
  • OpenFoam (opensource, in fase di installazione). Il software consente tra l’altro di effettuare calcoli di fluidodinamica computazionale.

 

Varie

 

Il nostro dipartimento afferisce a vari consorzi interdipartimentali per l’utilizzo di grandi apparecchiature di vario genere. Il costo per utenti UniMI è inferiore (ca. 50%) rispetto all’utenza esterna.

  • Un elenco delle apparecchiature disponibili presso il centro di microscopia avanzata è consultabile al link
  • Altra strumentazione di tipo NMR e spettrometria di massa è disponibile al centro interdipartimentale di grandi apparecchiature: http://ciga-unimi.it/pg3.html
  • È stato recentemente inaugurato il centro di sintesi e caratterizzazione avanzata di materiali SmartMatLab, a cui il gruppo ha accesso come co-proponente. Sono disponibili varie tecniche, consultabili al link http://users2.unimi.it/smartmatlab/wordpress/