unimi

Corso di Perfezionamento in
Gestione della Proprietà Industriale


Facoltà di Scienze del Farmaco - Dipartimento di Scienze Farmaceutiche

A

riga

Presentazione
Nel nostro paese si è registrato negli ultimi anni un netto incremento delle domande di brevetto; la notevole potenzialità inventiva dei ricercatori e dei tecnici viene sempre più spesso premiata dalla protezione offerta dall’istituto brevettuale. Di conseguenza, la conoscenza delle potenzialità dello strumento brevettuale è diventato un’esigenza inderogabile per tutti i ricercatori impegnati in processi di ricerca e sviluppo, sia nel settore industriale sia in quello accademico. La cultura brevettuale non può più essere riservata esclusivamente a chi opera negli studi di consulenza brevettuale o negli uffici brevetti pubblici o di enti industriali, ma deve diventare un patrimonio culturale per tutti coloro che già lavorano, o che si apprestano a lavorare in settori scientifici o tecnici, accademici o industriali, e che per questo sono destinati a doversi confrontare ogni giorno con le problematiche brevettuali e con chi le gestisce professionalmente.

Scarica la brochure del corso 2017-2018

Avvisi
Sono aperte le iscrizioni al CdP in Gestione della Prorpietà Industriale Scarica qui il bando, o sulla pagina di UniMi.
Deadlines:
- iscrizioni ai colloqui di selezione: fino all'11 ottobre 2017. ULTIMI GIORNI PER FORMALIZZARE L'ISCRIZIONE !
- colloqui di selezione: 27 ottobre 2017, alle ore 14.30, Sezione Chimica Generale e Organica “A. Marchesini” del DiSFarm, via Venezian n.21, 20133 Milano, aula ex Biblioteca (IV piano).
- lezioni: dal 10 Novembre 2017, aule del complesso didattico di Città Studi.

ATTENZIONE:
I candidati sono tenuti a spedire via e-mail alla Segreteria Organizzativa (brevettistica@unimi.it), entro l'11 ottobre pena l’esclusione dalle procedure di selezione, la seguente documentazione:
- copia della ricevuta della domanda di iscrizione inserita online, debitamente sottoscritta;
- curriculum vitae et studiorum e tutti i titoli che il candidato ritenga utile produrre.


Coordinatore: Prof. Giorgio Abbiati