Accesso e iscrizioni

Il Corso di perfezionamento in GESTIONE della PROPRIETA’ INDUSTRIALE viene attivato ogni anno accademico.
Le lezioni cominciano a Novembre e si concludono a metà Giugno.
L’accesso al Corso di Perfezionamento è limitato a un numero massimo di 30 partecipanti.
Il numero minimo di iscritti per l’attivazione del corso è fissato in 10 partecipanti.

Requisiti per l’accesso

Requisito per l’ammissione è il possesso di una laurea e/o laurea specialistica in una delle classi scientifiche, tecnologiche, giuridiche ed economiche.
Le domande di ammissione dovranno essere presentate secondo i modi e i tempi stabiliti nel bando, che uscirà verso metà settembre.

Selezione dei candidati

La commissione formata da docenti del corso e componenti del comitato ordinatore selezionerà i candidati secondo una valutazione effettuata in base al curriculum vitae, ai titoli e all’esito del colloquio.

I partecipanti saranno selezionati sulla base della valutazione del curriculum vitae et studiorum e attraverso un colloquio su argomenti di carattere generale, finalizzato ad accertare la preparazione e la motivazione del candidato. È prevista, inoltre, una verifica delle conoscenze linguistiche, in cui il candidato dovrà dimostrare una sufficiente conoscenza della lingua inglese ed eventualmente di altre lingue straniere.
La graduatoria degli ammessi sarà pubblicata a decorrere dal terzo giorno dall’espletamento delle prove selettive sul sito internet dell’Ateneo nella sezione dedicata a Master e Corsi di Perfezionamento.
La pubblicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti; ai candidati ammessi non sarà inviata alcuna comunicazione personale.

Quota di partecipazione

Per la nuova edizione dell’ a.a. 2021-2022 la quota di iscrizione è di € 1.916,00 (inclusa assicurazione e bollo), da corrispondere nei tempi e nelle modalità previste dal bando.

Modalità di immatricolazione

Gli ammessi al corso sono tenuti ad immatricolarsi, a pena di decadenza, entro 5 giorni lavorativi dalla pubblicazione della graduatoria attraverso il servizio onLine SIFA (Servizi di immatricolazioni ed iscrizione > Immatricolazioni > Immatricolazione ai Corsi di Perfezionamento).

Contestualmente gli ammessi sono tenuti a versare la quota di iscrizione mediante pagamento con carta di credito oppure utilizzando il bollettino MAV che verrà generato a conclusione della procedura di immatricolazione on-line.
Il perfezionamento dell’iscrizione avviene in modo automatico e d’ufficio dopo l’adempimento da parte dei candidati di quanto previsto.

Nel caso in cui il contributo di iscrizione sia pagato da una Istituzione, Ente o Azienda, questi ultimi dovranno provvedere a versare l’importo secondo le medesime modalità e tempistiche sopra riportate, pena la mancata iscrizione al corso.

Rientrando il Corso di Perfezionamento in Gestione della Prorpietà Industriale nell’attività istituzionale dell’Ateneo il contributo di iscrizione resta al di fuori del campo di applicazione dell’IVA, pertanto non sarà rilasciata fattura.

L’Ufficio Formazione permanente e continua – via Festa del Perdono n.7, 20122 Milano – è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 – tel. 02.50312093, fax 02.50312300, e-mail: perfezionamento@unimi.it.

In caso di rinuncia alla frequenza del corso, è gradita una comunicazione via e-mail all’indirizzo brevettistica@unimi.it.