Avvisi

1. CONGEDO PER MOTIVI DI STUDIO NELL’A.A. 2022-23

A partire dal primo ottobre 2022 e sino al 30 settembre 2023 il prof. Stefano Simonetta sarà in congedo per motivi di studio: per l’intero anno accademico, quindi, non svolgerà attività didattica. Proseguirà invece nel suo consueto impegno come Referente di Ateneo del Progetto Carcere, coordinando e presenziando in parte ai laboratori previsti nelle carceri.

Per quanto concerne gli esami, saranno garantiti tutti gli appelli previsti, con riferimento al corso ’21-22, sino al febbraio 2023. Quanto alle tesi, il docente sta seguendo tutte quelle il cui percorso è prossimo alla fine; sarà di nuovo disponibile come relatore di tesi a partire dall’autunno del 2023.

2. DIDATTICA a.a. 2021-22

   Quest’anno il corso di Storia della filosofia medievale per la Laurea Triennale, tenuto dal prof. Stefano Simonetta, si svolgerà nel secondo semestre, con il seguente orario:

lunedì, martedì e mercoledì, dalle 10.30 alle 12.30.

Quanto alle sedi, salvo indicazioni diverse legate all’evoluzione dell’emergenza sanitaria tuttora in corso, le lezioni del lunedì si terranno presso l’aula M102 del settore didattico di via Santa Sofia, quelle del martedì e del mercoledì l’aula M201 del settore didattico di via Santa Sofia.

Il corso avrà inizio lunedì 14 febbraio, alle ore 10.30, e, qualora vi sia la possibilità di svolgere le lezioni in presenza (come auspicato), sarà comunque possibile seguirlo anche a distanza tramite Microsoft Teams, utilizzando il seguente codice:

04qmpe0

Le registrazioni delle lezioni resteranno disponibili su OneDrive sino alla fine di ciascuna settimana.

3. Ciclo di seminari sulla storia intellettuale del Medioevo

   Anche quest’anno il CeSIM (Centro per la Storia Intellettuale del Medioevo) organizza un ciclo di seminari rivolto agli studenti della laurea triennale in Filosofia e della laurea magistrale in Scienze filosofiche, e a tutti gli interessati: https://sites.unimi.it/cesim/seminari/

Il tema scelto per il 2021-22 è quello delle arti liberali e della loro funzione nel sistema del sapere medievale. Gli studenti potranno ottenere i 3 CFU che di norma si acquisiscono frequentando un laboratorio, partecipando (in presenza o in sincrono) ad almeno sei incontri e presentando una relazione scritta da concordare con uno dei docenti di Storia della filosofia medievale afferenti al Dipartimento. Per iscriversi e per richiedere informazioni, rivolgersi al dott. Luigi Campi (luigi.campi@unimi.it).